Era una notte buia e tempestosa, quando, tutti insieme, nacquero i Social Media, e il mondo cambiò nel giro di poche ore.

Ecco, non è andata proprio così (ma questo lo sapete già): l’evoluzione dei Social è avvenuta lentamente, gradualmente, e il mondo è cambiato, sì, ma ce ne ha messo di tempo.

La cattiva notizia è che continua ad essere così: siamo letteralmente immersi nel cambiamento, e fare finta di niente è inutile se non controproducente. Ogni giorno leggiamo notizie di nuovi prodotti, nuovi servizi, di un intero settore che si evolve ad un ritmo spasmodico e cambia le abitudini di consumo di tutti: le mie come le tue.

La buona notizia è che una soluzione c’è, ed è imparare a capire questo cambiamento.

Perché è una cattiva notizia?

Perché se abbiamo un’attività nostra ma non riusciamo a star dietro alle novità, se non ci teniamo sempre al passo, saremo costretti a trovare qualcuno che lo faccia per noi:

questo significa, il più delle volte, scegliere se affidarsi a un colosso del settore della comunicazione digitale, che sarà iper competente ed affidabile ma che mi costerà un occhio della testa;

o se scegliere un servizio di bassa qualità fornito il più delle volte da una web agency inaffidabile che mi prenderà un po’ per i fondelli, perché, guarda un po’, non ne so abbastanza per capire quello che mi stanno vendendo, e allora mi faccio fregare!

Perché è una buona notizia?

Perché imparare a usare i Social è una cosa che possono fare tutti, basta sapere come farlo:
Affidandosi ad un programma di formazione serio e alla portata di tutti, un programma che esiste ed è creato e proposto da Livecode: stiamo parlando di Switch!

Che cos’è Switch?

Dall inglese Switch, interruttore, switch on/off, accendere/spegnere

Switch è essere sul web, ma non come fanno tutti gli altri.
Per alcune attività commerciali è necessario dialogare con il proprio pubblico online, quanto offline. Per farlo, è necessario lavorare al confine di online e offline.

Switch è la proposta per quelli che:
non posso permettermi un sito, ma forse ho bisogno di essere raggiungibile online.
È il modo di dialogare col proprio pubblico in modo intelligente, diretto ed efficace.

Se hai bisogno di essere sul web, ma non troppo, se vuoi che i tuoi clienti ti trovino e poi stacchino il naso dallo schermo e vengano a stringerti la mano,
hai bisogno di giocare tra online e offline, in prima persona, imparando a delegare ma soprattutto a padroneggiare gli strumenti.

Come un interruttore: Switch on, Switch off. Accendi, Spegni.

Perché?

  •  Per essere presenti sul web ed essere percepiti non soltanto come attività presenti sul territorio ma anche come interlocutori proattivi
  • Per far sì che la promozione dei prodotti e/o servizi dell’azienda sia veicolata attraverso il direct marketing
    e il social marketing.

Per chi?

  • Per aziende che necessitano di aumentare la propria visibilità e di comunicare il proprio Brand, oltre che di avere visibilità (offerte di prodotti/servizi complesse).
  • Per aziende che necessitano di dialogare online e offline costantemente con il proprio pubblico.

Fase Analitica

  • Analisi del cliente e del mercato
    Valutazione delle caratteristiche del cliente, della concorrenza e delle opportunità
  • Analisi reputazione online
    Verifica della reputazione del cliente online: risultati sui motori di ricerca, opinioni dei clienti, informazioni reperibili e status quo

Fase Strategica

  • Web strategy
    Cosa fare, come fare, in quanto tempo e perché

Fase operativa

  • Hosting (dominio e caselle di posta)
  • Courtesy Page
    Hosting e pagina di cortesia (home page e contatti) sono gli strumenti indispensabili per una presenza minima online
  • Creazione pagine social
    Google Plus e Facebook
    Grafica, informazioni, geolocalizzazione e comunicazione agli utenti
  • Creazione e invio newsletter a cadenza regolare

Attività di Monitoraggio

  • Report pagine social
    Rapporto delle attività delle pagine per la verifica degli strumenti e per la verifica del buon andamento della strategia
  • Report reputazione online
    In che direzione sta evolvendo la mia reputazione online?
    Controllo dei risultati sui motori di ricerca, opinioni dei clienti, interazioni utente-azienda tramite sito web, social e newsletter

Ti piacerebbe provare?

Live Performing Arts Livenet News Network Comprare libri online, vendere libri online, marketplace libri online, community libri online, scambiare libri online, app libri online